degasperi logo
European Heritage Label
degasperi logo
Franco Arminio ok slide

L'entroterra degli occhi

L'entroterra degli occhi

Venerdì 4 agosto, ore 18.00

Castello Tesino – Colle di San Ippolito

L’ENTROTERRA DEGLI OCCHI

Incontro con Franco Arminio

“Credo che non dobbiamo aspettare niente, non dobbiamo aspettarci niente. Nessuno ce la regala l’Italia che vogliamo. Bisogna andare avanti in quello che c’è, sentire la terra sotto i piedi, sapere che ovunque c’è aria e ci sono gli alberi, e c’è tanto da guardare”.

Franco Arminio, poeta e “paesologo” forgiato nel verde antico dell’Irpinia, ci richiama a un gesto semplice e fondamentale: quello di guardare, con attenzione e passione, il mondo intorno a noi.

Le sue “poesie d’amore e di terra” rimandano a ciò che non riusciamo più a vedere, perché ostaggi della fretta del nostro vivere quotidiano. Non ne abbiamo il tempo o forse non ci sta più a cuore la sorte di ciò che ci circonda, quel paesaggio che ci ha preceduto e che è la nostra casa. L’entroterra degli occhi è un paese che torna a vivere, dopo essere stato sepolto dalle sue stesse macerie, è un paese che risorge, da mani degne di questo nome, mani di uomini e donne che hanno attivato gli occhi, che sentono l’abbraccio muto della speranza. E hanno ancora il coraggio di prendersi cura del mondo.

Gli eventi della rassegna


 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa