degasperi logo
degasperi logo
visioni eu 1500x625 slide

Visioni d'Europa ed. 2021-2022

Visioni d'Europa ed. 2021-2022

Visioni d'Europa

Sulle tracce dei Padri fondatori

 

Hai tra i 18 e i 25 anni? Ti interessa il futuro dell’Unione europea?
Vuoi vivere un’esperienza di partecipazione civile, confrontarti con personalità di rilievo sui principali temi europei e testimoniare la tua voglia di lasciare il segno portando “un soffio d’Europa” nella tua comunità?

 

Allora iscriviti a Visioni d’Europa!

 

Il percorso di educazione alla cittadinanza europea che ti porta dall’isola di Ventotene, dove il sogno europeo ebbe inizio, a Pieve Tesino, dove nacque Alcide De Gasperi, uno dei suoi principali artefici, e ti permette di dare vita, insieme ai tuoi compagni di viaggio e a tutor esperti, a un programma di incontri europei per gli studenti delle scuole superiori di Trento.

 

PROGRAMMA

Visioni d’Europa mira a raccogliere un gruppo di 12 giovani innamorati dell’Europa e desiderosi di dare un contributo attivo al dibattito sul suo presente e il suo futuro. Per farlo, il progetto propone ai suoi partecipanti di mettersi in viaggio verso le origini del sogno europeo e di condividere momenti di formazione, di incontro e di lavoro concreto, con l’obiettivo di realizzare infine un programma di incontri in cui far ragionare gli studenti delle scuole superiori di Trento sulle sfide e sugli orizzonti che nel prossimo futuro attendono il progetto di integrazione europeo.

 

Il percorso sarà così articolato:

 

- VIAGGIO A VENTOTENE (18-21 novembre 2021)

Perla dell’arcipelago pontino, a largo di Formia (LT), l’isola di Ventotene fu scelta dal fascismo come confino per i suoi oppositori. E proprio in questo contesto nella primavera del 1941, Altiero Spinelli, Ernesto Rossi e Eugenio Colorni composero il celebre manifesto "Per un'Europa libera e unita", poi noto con il nome di “Manifesto di Ventotene”: il primo documento che proponeva un progetto concreto di integrazione tra gli Stati europei.

Ecco perché il viaggio di chi vuole mettersi in gioco per raccontare l’Europa non può che partire da qui. I tre giorni a Ventotene serviranno al gruppo per conoscersi e immergersi nel contesto europeo visitando uno dei luoghi di più forte valenza simbolica presenti entro i confini nazionali, riconosciuta nel 2020 con il Marchio del Patrimonio europeo. Nel ritiro di questa piccola e bellissima isola circondata dalle acque del Mar Tirreno i partecipanti inizieranno a immaginare il concept degli interventi che verranno in seguito proposti alle scuole. Un vero e proprio ritiro laborioso, ispirato dalle suggestioni storiche e anche dalla dimensione avventurosa che caratterizza la permanenza sull’isola.

 

- CO-PROGETTAZIONE CON GLI ISTITUTI TRENTINI (dicembre 2021)

Dopo aver sviluppato una proposta di massima e aver lavorato sul profilo motivazionale, individuale e collettivo, i partecipanti saranno chiamati a dialogare con alcuni docenti rappresentanti degli istituti aderenti, contattati dai coordinatori del progetto: obiettivo di questa fase sarà quello di consentire ai partecipanti di calibrare gli interventi formativi sulle effettive esigenze ed aspettative del mondo scolastico. I partecipanti dovranno quindi definire, sulla base degli stimoli raccolti, i relatori esperti a cui affidare la trattazione dei temi concordati, gestendo insieme ai tutor di progetto i budget disponibili e coinvolgendo personalità di rilievo nazionale ed europeo.

 

- VISITA AL MUSEO CASA DE GASPERI DI PIEVE TESINO (gennaio 2022)

Il programma degli interventi formativi verrà quindi sistemato nell’ambito di un’ulteriore giornata di lavoro presso il Museo Casa De Gasperi di Pieve Tesino (TN), anch’essa come l’isola di Ventotene riconosciuta con il Marchio del Patrimonio europeo e luogo di testimonianza della tradizione europea della terra trentina. La data della trasferta, con partenza il pullman da Trento, sarà concordata con i partecipanti in base alle rispettive disponibilità.

 

- REALIZZAZIONE DI 6 WEBINAR FORMATIVI (gennaio-aprile 2022)

Terminata la preparazione degli incontri, i primi mesi dell’anno 2022 saranno dedicati alla loro realizzazione. I partecipanti, divisi in sottogruppi, dovranno curare i rapporti con i relatori e gestire la conduzione degli incontri nelle forme e modalità che avranno deciso di adottare.

 

- RESTITUZIONE PUBBLICA (maggio 2022)

Come momento finale, il progetto verrà presentato anche alla cittadinanza in occasione delle manifestazioni che annualmente vengono organizzate per la ricorrenza della Festa dell’Europa del 9 maggio, sviluppando un format di presentazione idoneo a trasmettere al pubblico il valore dell’esperienza vissuta.

 

REQUISITI E ISCRIZIONI

Visioni d’Europa è rivolto a 12 giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni residenti o domiciliati nel Comune di Trento, o frequentanti un corso di studio nel Comune di Trento. Perché le candidature vengano considerate, i candidati dovranno aver compiuto i 18 anni alla data del 18 novembre 2021, cioè prima della partenza per Ventotene.

 

Per candidarsi a partecipare è necessario compilare, entro e non oltre il 10 novembre 2021, l’apposito form online, dove verrà richiesto di allegare:

  • una lettera motivazionale che specifichi inoltre le proprie esperienze formative, professionali, associative e di volontariato che si considera possano risultare utili ai fini del progetto;
  • una o più proposte di programma per i webinar da proporre alle scuole superiori di Trento.

Attenzione: i file andranno allegati in formato pdf. Il caricamento automatico nel form è possibile solamente per gli utenti che hanno un account Google: gli altri candidati potranno comunque iscriversi inviando la documentazione richiesta alla mail j.nicolodi@degasperitn.it e completando la procedura online. La corretta ricezione della documentazione sarà notificata entro poche ore.

 

La quota di partecipazione all’intero percorso è di 100,00 euro.  

La quota include il viaggio a/r in pullman Trento - Formia, il vitto e l’alloggio per tre notti a Formia e Ventotene, le attività di visita previste sull’isola, la traversata in nave a/r Formia – Ventotene, il viaggio a/r in pullman Trento – Pieve Tesino, il vitto e le attività previste a Pieve Tesino e tutte le attività formative specifiche previste dal progetto. Resta pertanto a carico dei partecipanti il vitto durante il viaggio a e da Formia ed eventuali altre spese non direttamente connesse alle attività previste dal progetto.

 

AVVISO COVID-19:

Per la partecipazione a tutte le fasi progettuali in presenza è necessario essere in possesso di Certificato verde (Green pass).

 

SELEZIONE DEI PARTECIPANTI

Nel caso in cui le domande pervenute superino il numero dei posti messi a disposizione, la selezione dei partecipanti verrà svolta valutando i curricula, le lettere motivazionali e gli elementi deducibili dalle risposte presentate in fase di candidatura. Qualora lo si ritenesse opportuno, potranno essere organizzati colloqui individuali, in data 12 novembre 2021.

 

L’esito finale della selezione verrà notificato ai candidati entro e non oltre il 12 novembre 2021.

Successivamente sarà richiesto ai selezionati l’avviamento della procedura finale di iscrizione al progetto e il pagamento della quota d’iscrizione.

 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI: LINK

 

_____________________

 

Visioni d’Europa è promosso dalla Fondazione e dall’Ufficio Politiche giovanili del Comune di Trento.

 

 

Logo De Gasperi      Logo TRENTOGIOVANI ORIGINALE      logo Comune di Trento Traspartente     EHL Positif EN

 

 

A seguire


 
×

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa