degasperi logo
European Heritage Label
degasperi logo
geranium slide
IMG 5269 slide
DSC 2423 slide
geranium cantabrigiense slide
DSC 2303 slide
DSC 2426 slide
cinorrodo slide
DSC 1289 slide
peonia2 slide
tulipani slide
rosa slide
potentilla slide
Peonia lactiflora slide
DSC 2424 slide
DSC 2369 slide
phlox slide
DSC 2315 slide
Astrantia slide
DSC 2290 slide
penia1 slide
DSC 1245 slide

I fiori del Giardino

I fiori del Giardino

Un Giardino sempre in fiore

 

Peonie, ellebori, anemoni, aquilegie, campanule, astri, rose, prunelle, salvie... Specie tipiche del luogo e coltivate da sempre in Tesino, accanto a varietà provenienti da altri ambienti rappresentano l’identità del Giardino che dialoga con il paesaggio.

 

Il centro della composizione è costituito da un grande spiazzo erboso delimitato a valle da due aiuole a semicerchio. In basso le perenni richiamano con i loro colori blu e giallo la bandiera d’Europa. Al centro le peonie cinesi convivono con le peonie erbacee di origine europea. A lato piante dai colori vivaci completano l’insieme mentre i meli da fiore, che richiamano le tradizionali coltivazioni trentine, incornicia e chiude in alto la composizione. Il giardino inizia a fiorire in maggio, raggiunge la massima fioritura da giugno a settembre ed è godibile in autunno con i suoi caldi colori della terra.

 

È difficile dire quale sia il momento migliore per visitare il Giardino perché da maggio a ottobre sono oltre 50 le varietà di piante i cui fiori ravvivano con i loro colori questo luogo speciale. Nelle sue aiuole rialzate color ruggine si possono ammirare specie autoctone che ritroviamo in natura e specie coltivate negli orti e per le vie del paese, che crescono insieme a varietà esotiche arrivate da luoghi lontani. Le peonie, regine della composizione, fioriscono accanto ad ellebori, astri, rose, digitalis, delfini, anemoni, aquilegie, astrantie, potentille, campanule, spiree...

 

Nel Giardino le fioriture non finiscono mai: iniziano in primavera con gli ellebori e i tulipani, esplodono in maggio e giugno con le peonie e da luglio a settembre con una sinfonia di fiori dai colori vivaci, mostrando infine la veste autunnale con il colore del sole delle rudbeckie e le tinte pastello delle gaure ancora in fiore.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa