degasperi logo
European Heritage Label
degasperi logo
anni alcide17 slide

Gli anni di Alcide

Gli anni di Alcide

Giovedì 3 agosto in doppia replica: alle 18.00 e alle 20.30

Gli anni di Alcide

Frutto della collaborazione tra la Fondazione e un gruppo di studenti del Liceo Prati di Trento in alternanza scuola-lavoro, Gli anni di Alcide è progetto ambizioso, che mira a mettere in scena, negli spazi della casa museo dove è nato, la vita di Alcide De Gasperi.

Il risultato sono sette originali monologhi che interpretano in chiave inedita e innovativa la vita del più grande statista della storia italiana.

Il testo è di Riccardo Ricciardi, la regia di Federica Chiusole e Alessandra Evangelisti

Il progetto

La lungimiranza dello statista risulta ancora più nitida se compariamo il suo pensiero con quello che accadeva intorno a lui: le sue visioni sono ancora più folgoranti rapportate alle ideologie repressive che purtroppo prendevano piede e, contemporaneamente, sembrano accordarsi mirabilmente alle intuizioni che l'umanità stava partorendo.

Nello spettacolo De Gasperi viene accostato, non tanto ai suoi "omologhi" politici ma a precursori illuminati nei campi più disparati: Picasso, Einstein, Lindbergh, Turing e altri grandi personaggi. Quindi De Gasperi viene descritto, oltreché nella sua umanità, come intellettuale della politica.

Per poter concretizzare drammaturgicamente questo proposito vengono personificati sette anni decisivi della vita di Alcide; e ognuno di questi anni non parla solo di De Gasperi ma racconta, in un continuo parallelo, ciò che in quei 365 giorni è accaduto nel mondo. La storia è raccontata con episodi considerati minori come l'invenzione della lampadina, la prima trasmissione radio, il primo film sonoro, il primo Festival della Canzone italiana e, ovviamente con i suoi grandi stravolgimenti, le due guerre mondiali, l'avvento dei regimi totalitari, il referendum sulla repubblica. In mezzo gli episodi chiave della vita di Alcide, la morte del fratello Mario, l'impegno nell'accoglienza dei profughi trentini, l'incontro con la moglie Francesca, la prigionia, l'incarico di Presidente del Consiglio dei ministri. Sette monologhi di sette anni diversi che hanno segnato la vita di un uomo che, a sua volta, ha influenzato così tanto le generazioni venute dopo di lui.

Ingresso ridotto per tutti (3 €), prenotazione consigliata: museo.fdg@degasperitn.it / 3666341678

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa