degasperi logo
European Heritage Label
degasperi logo
Lectio degasperiana5 slide
Pierluigi Castagnetti slide
Lectio degasperiana 4 slide
Lectio degasperiana 8 slide
Lectio degasperiana 2 slide
Maria Romana De Gasperi slide
Lectio degasperiana 7 slide
Lectio degasperiana 14 slide
Pierluigi Castagnetti2 slide
Lectio degasperiana 6 slide
pubblico Lectio slide
Lectio degasperiana 9 slide

Lectio degasperiana 2013

Lectio degasperiana 2013

Domenica 18 agosto 2013

-

De Gasperi e Dossetti. Due modelli di cattolicesimo politico per la democrazia italiana

Pierluigi Castagnetti

La Fondazione ha ritenuto quest’anno di ricordare i 100 anni della nascita di Giuseppe Dossetti, professore, partigiano, costituente e quindi sacerdote, e di affrontare un problema, apparentemente interno alla storia della Democrazia cristiana, che ha invece avuto una grande influenza su tutta la politica nazionale. Si può dire che la storia politica dei cattolici italiani sia stata dominata dal confronto tra postdegasperiani e postdossettiani, alla ricerca di una sintesi tra ispirazione cristiana, laicità della politica, governabilità e politica estera, punti su cui De Gasperi e Dossetti, compagni di militanza politica, si confrontarono duramente nel partito e nel Parlamento.


Sarà un appuntamento importante anche per riflettere su come i due principali protagonisti della Democrazia cristiana hanno vissuto l’esperienza della Costituente e su come concepivano il rapporti tra i partiti e lo stato. Dossetti sciolse la sua corrente nel 1952, quando si dimise da parlamentare, e De Gasperi morì nel 1954, poco dopo essere stato messo in minoranza nel partito anche grazie all’azione degli amici di Dossetti. Due figure di credenti e di politici, De Gasperi e Dossetti, che non potevano essere più diverse, per storia e per esperienza, ma che insieme diedero un contributo fondamentale all’affermazione della democrazia in Italia.

Pierluigi Castagnetti (Reggio Emilia, 1945) è stato parlamentare nazionale ed europeo, con funzione di capogruppo. Dirigente del partito, è stato capo della segreteria politica della Dc al tempo della segreteria Martinazzoli. Nella XV legislatura ha ricoperto la carica di vice Presidente della Camera dei Deputati.

Tra i fondatori del Partito Popolare Italiano, ne è stato l’ultimo segretario. In tale veste continua a promuovere ogni anno la commemorazione di Aldo Moro, di Alcide De Gasperi in S. Lorenzo al Verano (il 19 agosto) e a Caltagirone la Lectio Sturzo (da 15 anni ogni 18 gennaio). Ha pubblicato una decina di titoli sull’Europa e sulla storia del cattolicesimo politico italiano. È stato collaboratore di don Giuseppe Dossetti nel periodo in cui era provicario della diocesi di Bologna. Attualmente è presidente della fondazione “Persona, Comunità, Democrazia”.

Le edizioni della Lectio


 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa