degasperi logo
European Heritage Label
degasperi logo
De Gasperi con la figlia Maria Romana e l ambasciatore Alberto Tarchiani slide
Alcide e Francesca slide
De Gasperi con Pleven, Schuman e Sforza slide
De Gasperi arrabbiato slide
Palazzo del Viminale
De Gasperi consegna il premio a un Giovane slide
Associazione studentesca slide
De Gasperi con la moglie Francesca Conferenza di Pace di Parigi slide
Con Carlo Sforza a Londra slide
Alcide e il nipotino Giorgio slide
Schuman e De Gasperi Europa slide
De gasperi Alcide slide
Vanoni, Mattarella, Pastore, De Gasperi, Piccioni, Dossetti e Fanfani slide
De Gasperi insignito del premio Carlo Magno , Aquisgrana slide
Mac Millan, De Gasperi, Churchill, Sforza, Eden, Gallarati Scotti slide
Adenauer, De Gasperi e Shuman slide
Alcide De Gasperi nella sua biblioteca di Sella slide
Nello studio del presidente Truman alla Casa Bianca slide
De gasperi con la figlia Lia a 2 anni slide
La Famiglia De Gasperi slide
De Gasperi immagine slide
De Gasperi foto slide
Alcide De Gasperi sotto sorveglianza slide
Alcide De Gasperi1904 slide
Adenauer e De Gasperi slide
Prima seduta dell Assemblea Costituente slide
Lucia De Gasperi tra i genitori nel giorno della vestizione slide
De Gasperi con le figlie Maria Romana e Lucia slide
De Gasperi con la moglie e la figlia Maria Romana slide
De Gasperi, Schumann, Adenauer slide
De Gasperi Piazza del Duomo slide
De Gasperi con George Marshall slide
La folla riunita in Piazza Duomo a Trento slide
De Gasperi alla Presidenza dell Assemblea della CECA slide
VII Congresso Coldiretti Roma, Stadio di Domiziano slide
Alcide slide
A colloquio con Chuchill slide
Sella Valsugana, 15 agosto 1954 slide
De Gasperi alla Consulta con alcuni ministri slide
6 agosto 1953, pausa a Sella Valsugana slide
Maria Romana De Gasperi con il padre slide
DE Gasperi con Chuchill e Sforza slide
Roma, De Gasperi firma per gli aiuti d emergenza slide
Il discorso ai Ventuno, al Palazzo del Lussemburgo slide
De Gasperi slide
Comizio di De Gasperi a Predazzo slide
Posa della prima pietra di De Gasperi di una casa del piano Fanfani slide

Clip degasperiane

Clip degasperiane

Le clip degasperiane rappresentano un mix fra tradizione e innovazione: grazie all’impiego delle nuove tecnologie ci permettono di curare in modo efficace ed intenso la figura di De Gasperi.

Guardando queste clip ci si può sentire un po’ come dei “ladri di storia”, che puntano più che a rapire, a fare propri questi stimoli, riflettendo, leggendo, parlandone con gli amici.

Questo progetto si rivolge in particolare ai giovani, chiamati a costruire il proprio futuro selezionando dal passato la parte più viva e fresca delle loro tradizioni. Una chiave per interpretare al meglio il senso e la direzione della strada ancora da percorrere. Le clip rappresentano un canale immediato per raggiungere non solo chi ha avuto modo di conoscere il grande politico, ma anche coloro che rischiano di associare allo statista solo un capitolo da studiare sul libro di storia.

Guardare De Gasperi

[Please, accept cookies]

La storia dell’Italia scorre in silhouette, in primo piano la guerra, i caduti, la ricostruzione, lo svago, l’Europa. Sullo sfondo la vita di De Gasperi: le riunioni, la firma della Costituzione, la famiglia, una sigaretta, Churchill, Adenauer e gli altri protagonisti del Novecento.

Parla De Gasperi

[Please, accept cookies]

La sua voce e le sue sfumature. Un comizio, un discorso politico, una conferenza stampa improvvisata, l'euforia e la preoccupazione. Un fiume di voce che finisce nel silenzio dei suoi passi nella neve. Un montanaro che cammina in avanti, che viene incontro con passo sicuro.

Istantanee

[Please, accept cookies]

Un’alternanza di momenti che incorniciano De Gasperi in contesti e situazioni diversi. Il lavoro politico, il comizio, il partito, i bagni di folla, la famiglia. Sguardi corrucciati e fieri, ruggenti e affettuosi.

De Gasperi e il Trentino

[Please, accept cookies]

È la soggettiva di una passeggiata. De Gasperi, come in un sogno, incontra frammenti e simboli del suo Trentino: il Duomo, la casa di Pieve Tesino, la bandiera del Regno d'Italia, le figlie, la moglie, un prete. Sembra quasi un abbraccio, l'abbraccio della sua terra, delle sue montagne, della sua gente che gli si avvicina mentre lui si gira – mai abbandonato dai flash della sua vita pubblica – per guardarsi indietro.

Produzione e concept: ©Fondazione Trentina Alcide De Gasperi

Realizzazione: FilmWork (Giovanni Agostini)

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa