degasperi logo
degasperi logo
Val di non Alcide slide

Ed. - Val di Non

Ed. - Val di Non

Edizione 2022-2023

In viaggio con Alcide.
Tra passato e presente

– scuola media "Carlo Antonio Martini" di Revò
in Val di Non

La Fondazione da anni è impegnata ad affiancare l’attività didattica degli istituti scolastici trentini attraverso iniziative e programmi che hanno nell’educazione alla cultura democratica e alla cittadinanza europea uno dei loro cardini fondamentali.

In coerenza con questi obiettivi, e con il sostegno del Piano Giovani di Zona “Carez”, ha proposto un progetto volto ad avvicinare gli studenti e le studentesse a una migliore comprensione dei valori di convivenza civile e di partecipazione attiva, declinati nella quotidianità delle proprie comunità.

Il percorso vuole sostenere l’attività didattica scolastica ordinaria approfondendo la storia di Alcide De Gasperi, la Costituzione italiana, l’Unione Europea e l’Autonomia trentina ed inoltre sperimentando alcuni approcci utili alla comprensione del presente e alla formazione di cittadini consapevoli.

 

A CHI SI RIVOLGE

A tutte le classi della scuola secondaria di primo grado “Carlo Antonio Martini” di Revò (Val di Non).

 

CARATTERISTICHE DEL PROGETTO

Il percorso ha una durata complessiva di 19 ore per le classi prime, di 16 per le seconde e di 15 per le terze, andando a coinvolgere la scuola da dicembre 2022 a giugno 2023.

Il progetto si compone di 4 moduli fondamentali ai quali si aggiungono un incontro di presentazione del percorso nelle classi, due incontri di aggiornamento rivolta ai docenti, un incontro di formazione dedicato alle classi prime e, a conclusione del progetto, un’uscita didattica di una giornata a Pieve Tesino.

 

Più nel dettaglio, il progetto è così strutturato:

1) LANCIO DEL PERCORSO
(1h - dicembre 2022 - tutte le classi):

un primo incontro per conoscere il progetto didattico e un’occasione per condividere motivazioni e aspettative con i formatori che supporteranno il percorso di educazione civica e alla cittadinanza.

2) MODULO STORICO
(4h - dicembre 2022 – tutte le classi):

un racconto suggestivo della vita di Alcide De Gasperi alla scoperta della storia tra Otto e Novecento, dei principali sistemi politici dell’epoca e dei valori democratici che hanno dato forma al mondo che oggi conosciamo.
Si compone delle lezioni IMPARIAMO DAL PASSATO, una lezione d’inquadramento storico, e PROCESSO A DE GASPERI, un laboratorio per approfondire il suo pensiero e le sue scelte.

3) MODULO DI EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA
(6h - gennaio-aprile 2023 - classi prime):

Il modulo mira a comprendere il significato storico della Costituzione italiana e il valore che tutt’oggi rappresenta per il nostro Paese.

Questo si compone di: 

- VIVIAMO LA COSTITUZIONE (2h - Lezione):
un’analisi storica delle origini del testo costituzionale e di alcuni dei suoi valori fondanti. Un’occasione per avviare una riflessione partecipata sulla percezione dei diritti e dei doveri dei cittadini nella vita degli studenti.
- CITTADINI COSTITUENTI (2h - Laboratorio):
il laboratorio si propone di far comprendere, attraverso l’analisi diretta di alcuni dei valori ispiratori e dei principi fondanti della Carta, come quest’ultima trovi costante applicazione nella quotidianità di ciascuno di noi, rendendola una "Costituzione vivente".
- PADRI E MADRI COSTITUENTI (2h- Laboratorio):
una lezione alla scoperta delle vite e del pensiero di alcune persone che hanno contribuito alla scrittura della Costituzione. Un’attenzione particolare viene riservata alle vicende delle 21 donne presenti nell’Assemblea costituente.


4) PERCORSO EUROPEO
(5h - gennaio-aprile 2023 - classi seconde):

raccogliendo la visione degasperiana, il percorso vuole approfondire la storia e il funzionamento dell’Unione europea, avvalendosi della testimonianza di un rappresentante del Parlamento europeo e della simulazione di un processo di approvazione di una legge europea.

Questo si compone di:
- ORCHESTRA EUROPA (2h - Lezione):
un approfondimento sulle dinamiche storiche che hanno portato alla nascita dell'Unione Europea e ne hanno condizionato lo sviluppo dagli anni ’50 del Novecento ad oggi attraverso le istituzioni, i valori e comprendendo appieno che cosa voglia dire partecipare all’“orchestra Europa”, un territorio composto da popoli e culture diverse unite in una superiore armonia.
- FACCIAMO DEMOCRAZIA (2h – Laboratorio):
una simulazione ludico-formativa attraverso la quale gli studenti potranno cimentarsi in prima persona nella scrittura di una legge europea.
- PARLIAMO DI DEMOCRAZIA (1h - Incontro a distanza):
un incontro alla scoperta del Parlamento europeo e dei valori fondativi dell’Unione Europea che, attraverso una testimonianza diretta di un funzionario del P.E, offrirà un’occasione imperdibile per confrontarsi sul ruolo dei giovani nell’Europa odierna.


5) PERCORSO AUTONOMISTICO
(4h - gennaio-aprile 2023 - classi terze):

il percorso intende raccontare il viaggio che, tra gravi difficoltà e momenti di grande capacità creativa, ha condotto le due comunità ad un riconoscimento autonomistico dentro i confini nazionali.

Questo si compone di:
- SIAMO AUTONOMI (2h – Lezione):
una lezione alla scoperta di cosa voglia dire concretamente “essere autonomi” e di quale sia stata l’evoluzione storica, giuridica e simbolica dell’autonomia trentina.
- CUSTODIAMO L’AUTONOMIA (2h – Laboratorio):
un’attività laboratoriale che intende far fare esperienza diretta dei meccanismi decisionali e delle responsabilità proprie delle autonomie locali, così da comprendere meglio le ragioni del travagliato percorso di evoluzione dell’autonomia statutaria.

6) FORMAZIONE SULLA PARTECIPAZIONE DEMOCRATICA
(4h – febbraio-aprile 2023 – docenti):

un’attività dedicata ai docenti e finalizzata alla costruzione e alla gestione di forme di partecipazione democratica all’interno delle classi e dell’Istituto, come l’elezione dei rappresentanti di classe e la formazione di un “Parlamento” scolastico.

7) FORMAZIONE SULLA PARTECIPAZIONE DEMOCRATICA
(2h - gennaio-aprile 2023 - classi prime):
un’attività specifica per le sole classi prime volta a insegnare agli studenti che cosa voglia dire impegnarsi responsabilmente all’interno della propria classe, in qualità di rappresentante di classe, e della propria scuola, in qualità di rappresentante nel “Parlamento” dell’Istituto.

8) USCITA DIDATTICA A PIEVE TESINO
(7h – maggio/giugno 2022 – classi prime, seconde e terze):

a Pieve Tesino si vuole concludere il percorso di educazione civica attraverso la visita a due luoghi simbolo del messaggio degasperiano. Infine, presso un altro sito museale, si ripercorrerà la storia di chi da quelle terre è partito alla scoperta dell’Europa moderna.

L’uscita didattica si compone di:
- MUSEO CASA DE GASPERI (2h – visita guidata): suoni, immagini, testimonianze d’epoca e installazioni multimediali raccontano una storia che evade i confini di una singola vita e fa di De Gasperi il testimone d’eccezione di un’intera epoca.

- GIARDINO D’EUROPA (1h – visita guidata): un omaggio ad Alcide De Gasperi e un simbolo dell’Europa unita. Il Giardino vuole simboleggiare l’ideale di un’Europa unita e democratica attraverso la varietà delle sue specie, in una composizione che rispetta l’unicità di ogni pianta nella varietà delle forme e dei colori, all’interno di un anfiteatro che ricorda il Parlamento e il teatro classico.

- MUSEO PER VIA (1h – visita guidata): un percorso alla scoperta della storia dei venditori d’immagini partiti dal Tesino, spiegando le diverse fasi che da semplici ambulanti li portarono a fare fortuna, aprendo lussuosi negozi d’arte e avviando in tutta Europa una fiorente attività editoriale. Tra le pagine di questa storia speciale, gli studenti potranno capire il potere esercitato dalle stampe nel costruire l’immaginario di ieri e di oggi, comprendendo le relazioni esistenti tra la storia locale e quella europea, ma anche prendere coscienza del significato di appartenenza sociale a più comunità territoriali e dell’importanza della circolazione e dello scambio di culture, idee, valori, entrambi elementi distintivi dell’esperienza dei commercianti d’immagini.

- PROVE D’AUTORE (2h - Laboratorio): un laboratorio pratico con il quale gli studenti potranno scoprire le fasi evolutive della stampa artistica nelle sue diverse tecniche e sperimentare la versione moderna della calcografia. Con l’aiuto degli educatori, ogni studente realizzerà una matrice e, padroneggiando inchiostro e torchio, produrrà la propria stampa.

__________________

Il progetto è organizzato dalla Fondazione Trentina Alcide De Gasperi con il patrocinio e il finanziamento del Piano Giovani di Zona “Carez”.

 
×

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa