degasperi logo
degasperi logo
Sample 0014 slide
Sample 0011 slide
Sample 0007 slide
Sample 0013 slide
Sample 0016 slide
Sample 0015 slide
Sample 0006 slide
Sample 0005 slide
Sample 0009 slide
Sample 0004 slide
Sample 0008 slide
Sample 0010 slide
Sample 0002 slide
Sample 0003 slide
Sample 0012 slide
Sample 0001 slide

Didattica

Didattica

Le proposte didattiche

per il 2021/2022

 

 

La Fondazione Trentina Alcide De Gasperi gestisce a Pieve Tesino il Museo Casa De Gasperi ed il Museo Tesino delle Stampe e dell’Ambulantato “Per Via”, preziose risorse del territorio che ben si prestano a promuovere l’educazione al patrimonio culturale e alla cittadinanza.

 

Quest'anno la Fondazione, in aggiunta all'ordinaria e variegata offerta didattica ed educativa, ha deciso di mettere in campo una nuova proposta: "L'avventura di essere cittadini", un pacchetto di educazione civica e alla cittadinanza composto da quattro diversi moduli liberamente combinabili, quattro strade per imparare a far parte in modo attivo e responsabile di una comunità, alternando esperienza e conoscenza, consapevolezza ed emozione. 

 

Scarica qui l'offerta completa:

 Proposte didattiche 2021-2022.pdf

 Pacchetto di educazione civica e alla cittadinanza 2021-2022.pdf

 

Consapevole delle difficoltà che l’adozione delle misure di prevenzione dell’emergenza sanitaria in corso comporterà all’interno del mondo scolastico, la Fondazione desidera offrire ai docenti degli istituti di ogni ordine e grado la possibilità di personalizzare, nel corso dell’anno scolastico 2021-2022 sino a che permarranno le restrizioni imposte dalle disposizioni governative, l’offerta didattica per le proprie classi, consentendo loro di adottare delle particolari modalità di partecipazione ai percorsi e mettendo a loro disposizione strumenti di lavoro e di approfondimento sulle tematiche trattate.

 

Nel caso in cui il permanere delle misure restrittive e del divieto di spostamento renda impossibile raggiungere le strutture museali di Pieve Tesino, gli insegnanti potranno dunque richiedere che i percorsi vengano effettuati dai formatori direttamente presso l’istituto scolastico.

 

Qualora invece non venisse consentito l’ingresso all’interno delle classi di personale esterno, la Fondazione intende attivare una forma di didattica a distanza che consenta di realizzare i percorsi formativi da remoto.

 

 

Le proposte didattiche della Fondazione


 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa