degasperi logo
degasperi logo
01 Lingiardi slide
02 Lingiardi slide
03 Lingiardi slide
lingiardi slide
04 Lingiardi slide

Io, tu, noi: la difficile arte della convivenza

Io, tu, noi: la difficile arte della convivenza

Sabato 23 luglio, ore 20.45 
Civezzano – Teatro comunale

IO, TU, NOI:
LA DIFFICILE ARTE
DELLA CONVIVENZA

Incontro con Vittorio Lingiardi,
psichiatra e psicanalista

 

Dopo i dolorosi anni della pandemia e in questi mesi funesti di guerra, la convivenza è un tema sempre più urgente.
Solitamente pensata in chiave sociale, come esperienza nel mondo esterno, dobbiamo iniziare a considerarla anche come esperienza nel mondo interno, prerequisito di ogni altra convivenza. Scopriremo che i due mondi non sono poi così separati: se non so convivere con me stesso, non vivrò bene con l’altro e gli altri. Il cerchio flessibile dell’identità tocca quello intimo della relazione che tocca quello inclusivo e politico della comunità. Perché senza un tu l'io si svuota, senza un noi il tu si inaridisce, sordo a sé stesso, l'io si calpesta. Io, tu, noi: Vittorio Lingiardi, docente dell’Università "La Sapienza" di Roma e uno dei più autorevoli studiosi italiani della mente umana, ci guida nelle stanze di un'anima a tre piani per aiutarci a conciliare i nostri conflitti e ad amare la nostra complessità, fatta di rotture e riparazioni.


VITTORIO LINGIARDI

Nato a Milano nel 1960, Vittorio Lingiardi è psichiatra, psicoanalista e professore ordinario di Psicologia dinamica presso la Sapienza Università di Roma, dove dal 2006 al 2013 ha diretto la Scuola di specializzazione in Psicologia clinica. E' coordinatore scientifico, con Nancy McWilliams, del progetto internazionale Psy-chodynamic Diagnostic Manual. Tra i suoi libri si ricordano Citizen gay. Affetti e diritti, 2016 e Mindscapes. Psiche nel paesaggio, 2017. Ha scritto due raccolte di poesie: La confusione è precisa in amore, 2012 e Alterazioni del ritmo, 2015. Collabora con l’inserto culturale «Domenica del Sole 24 Ore», «la Repubblica» e «il Venerdì», dove dal 2015 tiene la rubrica «Psycho» su cinema e psicoanalisi. Le sue ultime pubblicazioni sono Io, tu, noi. Vivere con se stessi, l'altro, gli altri, 2019 e Arcipelago N. Variazioni sul narcisismo, 2021.

___________________________

 

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE 

L'evento è a ingresso libero con prenotazione consigliata ma non obbligatoria.
E' possibile effettuare la prenotazione esclusivamente online attraverso la piattaforma Eventbrite a questo link

 

INFO E CONTATTI 

Per assistenza o informazioni è comunque possibile contattare il numero 0461 314845 o scrivere a eventi@degasperitn.it

 

 

 

Gli eventi della rassegna


 
×

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa